Chi siamo?

Il presidente

Stefano Ranucci nasce a Roma il 7 Marzo del 1989, dove studia le materie scientifiche acquisendo diversi attestatie e diplomi sulla biochimica,la fisica, la meccanica specializzata e le fondamenta del pensiero scientifico,sui vari metodi,l’innovazione tecnologica e la logica del pensiero scientifico nelle varie discipline.  Nel 2004 fonda un gruppo di ricerca sullo studio dei fenomeni paranormali ipotizzandone l’esistenza in base a delle sue teorie sulla fisica quantistica. Il gruppo così diventa un’associazione culturale sulla ricerca dell’ignoto ampliando gli studi in argomenti come l’esoterismo, l’ufologia e la teologia. Passa poco tempo che il suo team “Alfa Omega Metapsichica” vanterà collaborazioni con importanti enti radiofonici,associazioni ed enti comunali espandendo le ricerche su tutto il territorio Nazionale. Nel mese di ottobre anno 2013 inizia la sua collaborazione come articolista presso le riviste Fenix ed Xtimes. Nel 2015 scrive il suo primo saggio sulla fisica quantistica applicata allo studio della parapsicologia (pubblicazione dicembre 2016). Oggi è residente a Roma dove vive e lavora continuando i suoi studi sulla parapsicologia ed ampliando la sua formazione.

 

stefano ranucci (Stefano Ranucci e la sua intervista a Kathleen Marden sulla rivista  Xtimes n°91 mensile di maggio 2016)

Il centro di ricerca

Metapsichica.com è un centro di ricerca scientifico atto a studiare e comprendere i fenomeni anomali comunemente definiti paranormali, trovando spiegazioni razionali utilizzando conoscenze di scienza forense. L’interesse principale del nostro team è quello di utilizzare un approccio metodologico-scettico permettendo al nostro staff di giungere a conclusioni sicuramente veritiere. Ogni membro del nostro comitato scientifico vanta referenze in ambiti come la medicina, biometrica, tecnologia e psicologia.Chiunque volesse avere una perizia gratuita o conferma delle nostre referenze può contattarci privatamente tramite la zona contatti, giustificando la richiesta dei nostri dati sensibili sarà possibile avere le informazioni richieste.

Negli ultimi anni si è discusso molto di Ghost Hunting, termine americano nato per prediligere l’aspetto scenografico, piuttosto che i fenomeni naturali celati per ovvie ragioni. I programmi televisivi spesso puntano a mostrare l’aspetto superficiale del paranormale, avendo la presunzione di conoscere la verità assoluta sul significato di molti fenomeni utilizzando esperienze personali e non verificabili. In questo modo si crea confusione tra ciò, che è la vera ricerca e “Hollywood”. Per studiare l’ignoto non esiste un modus operandi obbligatorio, come non esistono delle attrezzature prettamente adibite allo studio dei fantasmi.  Essendo uno scettico mi sento in dovere di sostenere che la scienza non è altro che un processo di revisione atto a scoprire la verità. La scienza è uno strumento che tramite la metodologia ci permette di ottenere conclusioni logiche attraverso inchieste e prove . In quanto tale, non è può essere considerata come un soggetto che detiene posizioni o punti di vista come è solito usanza dalle persone. Pertanto, la scienza non è a favore del paranormale e tanto meno può essere definita anti-paranormale. Possiamo, invece definire la scienza come un mezzo per arrivare ad un obbiettivo proprio come una matita ci permette di scrivere una formula matematica.

 

Il nostro logo

Un logo (abbreviazione di logotipo; plurale loghi dal greco λόγος logos “parola” and τύπος typos “lettera”) è la scritta, che solitamente rappresenta un prodotto. un servizio, un’ azienda, un’organizzazione, una band musicale o altro ancora. Tipicamente è costituito da un simbolo o da una versione o rappresentazione grafica di un nome o di un acronimo che prevede l’uso di un lettering ben preciso.

Nel nostro caso il nome dell’associazione Alfa Omega Metapsichica prima di essere un nome di riconoscimento è un vero e proprio slogan. L’unione delle lettere greche ed il suo utilizzo nella matematica si uniscono all’interpretazione teologica dell’inizio e la fine. Scienza e religione da sempre in contrasto ora si uniscono nel nostro logo. La scienza definisce la natura, come l’insieme degli esseri viventi e inanimati nel suo complesso, quindi nei fenomeni e nelle forze che in essa si manifestano. Se tutto ciò che esiste è naturale (lo è anche il paranormale) il sovrannaturale non esiste e questa parola assume un concetto puramente speculativo. Le continue scoperte scientifiche dimostrano, che tutto è spiegabile tramite delle leggi, il fatto che non tutto lo sia dimostra, che l’uomo non sia riuscito nel suo intento, ma che potrebbe in un futuro.

Siamo abituati ad avere due sole interpretazioni del paranormale: quella religiosa e quella scettica. Spesso i progressi delle scienze naturali hanno preparato man mano il terreno a nuovi convincimenti, togliendo fondamento alle credenze bibliche. Basti pensare alla visione della creazione dell’uomo secondo la teologia cristiana e quella scientifica, che sicuramente sembrerebbe essere più plausibile. Anche nel momento in cui la vita fosse nata per caso, la scienza non può applicare la metodologia scientifica, per rivendicazioni non verificabili come l’esistenza di Dio. Possiamo quindi credere in un creatore dell’universo senza andare contro la scienza, penso lo stesso della vita dopo la morte. Anche se possiamo ipotizzare scientificamente, che la vita dopo la morte esista non è detto, che questa debba essere materia esclusiva della scienza o viceversa. Abbiamo molti limiti mentali; lo scetticismo metodologico impone la preferenza a spiegazioni naturali, piuttosto che a quelle sovrannaturali. Adottare mentalità critica ci renderà capaci di individuare errori in argomenti e ragionamenti tecnici . Ma dobbiamo tener presente, che i bravi scettici non respingono conclusioni alternative. Lo scettico spesso viene visto come una persona con i paraocchi; soprattutto secondo coloro, che credono fermamente a concetti come credenza nei fantasmi, u.f.o etc.  Nello scetticismo classico greco l’individuo non ha la presunzione di raggiungere la verità tramite la conoscenza; tutto è messo in dubbio e non vi è alcuna certezza. Alfa Omega Metapsichica non demonizza il paranormale ma ne apprende la sua natura e ne spiega il significato razionalizzando.

logo metapsichica

metapsichica

 

Share This: